slide 1 slide 2 slide 3

Orario Santa Messa

Feriale: ore 07.00

Festivo: ore 07.00 - 10.30 - 17.30

Buona Causa

Il Papa

VENDESI suolo Edificatorio mq 252 (Depressa) vicino alla villa, buon prezzo info: 347.5531973

Giustizia forte coi deboli

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

Simpaticissima Elena Paba, 33 anni, laureata in Storia dell'arte, che chiede al nostro presidente della Repubblica Ciampi, in visita a Berlino, chiarificazioni sulla polemica italiana rispetto ai processi congelati, ai "Lodi" e ai fatti che stanno accadendo nel Tribunale di Milano.
Il nostro presidente, anche se preso in contropiede, ha risposto, come al solito, bene. Però, non solo a Elena, ma anche a me, italiano, questi fatti sconcertano,
 e se penso poi alle pantomime sorte in seguito alla proposte di indulto per i carcerati meno "venerabili", rimango turbato.

Penso a tanti ragazzi che stanno marcendo in galera per problemi vari e che potrebbero trovare vie più efficaci e dignitose per scontare parte delle loro pene. La proposta Pisapia-Buemi prevedeva lo sconto, una tantum, di tre anni per i detenuti che avessero scontato almeno un quarto della condanna. Con questa proposta avremmo portato il numero dei carcerati più vicino alla ipotetica ricettività delle galere italiane.

 

Dopo infinite polemiche, l'indulto è diventato un indultino, con la sospensione della pena solo a un anno dal termine per i carcerati che abbiano scontato almeno la metà della condanna. Perfino l'avvocato Carlo Taormina, della maggioranza ha detto: << Credo che quella del Senato sia tra le più vergognose deliberazioni che un ramo del Parlamento possa aver assunto >>.
Ma non è finita. 
Anche sull'indultino ci sono polemiche, e questo provvedimento tornerà alla camera. Intanto le galere sono strapiene, i ladruncoli rimangono dentro, mentre, "Lodo" e "Cirami" permettendo, stiamo sgravando dai rischi penitenziali personaggi che tutti noi conosciamo. Perché tanta sudditanza della giustizia nei riguardi dei potenti e tanta tracotanza della stessa giustizia nei riguardi dei deboli?

 

Joomla SEF URLs by Artio



By Parrocchia di Depressa - webmaster Pierino 347.5531973 Enzo 334.9033132